Antinfiammatori – Cortisone naturale

RIBES NIGRUM

Dato l’alto utilizzo che viene fatto di cortisone per utilizzo medico, per le più svariate patologie, spesso arrecando gravissimi danni alle persone che lo assumono, ho pensato bene di iniziare da quì.

Una cosa che i farmacisti i dottori e sopratutto le case farmaceutiche sanno benissimo, è che il ribes nigrum è un cortisone naturale molto potente, che non dà controindicazioni, e che sarebbe alla portata di tutti.

Il ribes è un arbusto che denominiamo comunemente “frutti di bosco”, ne esistono differenti varietà, compreso il bianco, ma è il ribes nigrum (nero) quello che ci interessa.

Assunto sotto forma di tintura madre, bisogna prenderne dalle 30 alle 60 gocce per volta, varie volte al giorno o al peggiorare dei disturbi. In generale ogni volta che il dottore vi prescrive il cortisone, potete curare il disturbo col ribes nigrum in modo più efficace, duraturo e senza gli effetti collaterali disastrosi che il cortisone comporta.

Il ribes nigrum (tintura madre a parte che trovate in erboristeria ma anche farmacia) si può trovare come pianta in ogni vivaio che tiene piante da orto e fiori, e se avete un giardino lo potete piantare lì, ma anche in un bel grosso vaso da rose se avete un terrazzo.

L’utilizzo dei frutti fresci come alimentazione consente all’organismo di avere sempre una minima quantità di antiinfiammatorio in circolazione nell’organismo, lasciando magari alla tintura madre il compito di intervenire in situazioni più gravi.

Si possono anche preparare pomate che avranno un effetto “cortisonico” come le pomate chimiche che ci vengono comunemente prescritte, si può usare con un aerosol per inalazioni (diluito con un po di acqua), in generale si possono trovare in rete le informazioni sulla preparazione di pomate.

CURCUMA La curcuma è una pianta la cui radice viene usata come spezia in alcune culture gastronomiche di altri paesi, è disponibile in estratto secco della radice, è segnalato coem un ottimo sostituto del cortisone anche esso.

La difficoltà di stilare una lista di medicine naturali per disturbi sta nel fatto che spesso una pianta, copre varie tipologie di medicine, rendendo complicato appunto cercare di dividerle in settori, si sceglie perciò quella che è lòa sua funzione riconosciuta più efficace e provata e si citano in seguito le altre caratteristiche.

ltre quindi all’azione antinfiammatoria della curcuma, cito alcuni altri suoi utilizzi, antitumorale, anti alzheimer, anti allergica, immunoregolatore, stimolante della secrezione biliare e della digestione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *