Guida per dimagrire e restare in forma

Dopo l’estate, oppure in altri periodi dell’anno come quelli post festivi, riuscire a perdere peso diventa un imperativo categorico a cui dobbiamo per forza dare conto. Bisogna trovare un segreto per perdere facilmente i chili in eccesso. Ecco qui una guida per dimagrire e restare in forma, seguendo i segreti di dimagrirebellezza.com.

Tenere sotto controllo le calorie

Bisogna soprattutto capire qual è il meccanismo che ci fa ingrassare e poi cercare di combatterlo. Il corpo infatti riceve dall’alimentazione il numero di calorie ed in più ne mette delle altre per svolgere le sue funzioni quotidiane. La bilancia delle calorie non deve mai pendere da una parte, quanto piuttosto essere bilanciata.

È per questo che bisognerà innanzitutto calcolare qual è il proprio consumo giornaliero di calorie e poi regolare la dieta in base a quel consumo. Per dimagrire bisogna assumere meno calorie di quelle che consumiamo e poi dobbiamo concentrarci anche su quello che mangiamo perché è chiaro che l’organismo ha bisogno di una serie di principi nutritivi necessari per sopravvivere in maniera adeguata e sana.

Ricordiamoci sempre che noi mangiamo per dei motivi ben precisi: innanzitutto, per dare nutrimento al corpo in quanto è necessario per sopravvivere e per fornire le calorie almeno di base per l’organismo. Però ci sono anche dei motivi di gusto e quindi di gola per soddisfare la nostra voglia di cibo, così come anche dei motivi di nervosismo che spingono a mangiare di più magari concentrandosi su alimenti come pane, pasta e cibi spazzatura.

Riuscire a mangiare meno restando però sazi

La sensazione di fame arriva quando meno ce l’aspettiamo e per dei motivi differenti. Se riusciamo a sopperire in maniera corretta usando gli alimenti giusti, allora senza ombra di dubbio riusciremo a dimagrire facilmente. La fame e la sazietà vengono tenute sotto controllo dal cervello con l’ipotalamo che placa il senso di fame e ogni 20 minuti la procedura vi aiuterà a tenere sotto controllo la voracità. Ma quali sono i segreti per bilanciare questo processo?

Innanzitutto, bisogna mangiare lentamente e cercare di bere molta acqua. Ogni volta che iniziamo a prenderne un boccone dobbiamo poi posare la forchetta e successivamente bere più acqua possibile in modo tale che il corpo abbia la sensazione di aver placato la fame.

Dobbiamo anche concentrarci molto su quello che è il nostro modo di fare la spesa. Evitiamo di comprare cibi grassi e ricchi di zucchero quanto piuttosto scegliamo anche snack sani per i nostri momenti di fame nervosa. I cibi che aiutano a dimagrire sono quelli che hanno un contenuto calorico basso ma sono allo stesso tempo ricchi di principi nutritivi. Perciò è bene puntare su frutta e verdura che aiuteranno il nostro organismo a restare sano ed in forma. Per calcolare il nostro peso ideale bisogna sempre fare attenzione all’indice di massa corporea che ci farà capire se effettivamente ci stiamo incamminando verso la strada dell’obesità. Bisognerà sempre tenersi lontano da questo sentiero che diventerà pericoloso per la salute, aldilà delle esigenze di natura estetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *